• I Nostri Sponsor

Loading...
Your Are in   Home     Politica Nazionale     L’ONU premia le dittature e punisce le democrazie.

L’ONU premia le dittature e punisce le democrazie.

     Giugno 27, 2017   No Comments

Non manca occasione per fare da parte di molti riferimento all’ONU. Quella crisi deve decidere l’Onu come affrontarla e come risolverla; in quel teatro di guerra deve essere l’ONU che dice chi deve andare e a fare che cosa; di quel dramma africano, che sia il Darfur o altro è solo l’ONU che può intervenire o decidere che fare. Insomma per molti, ma soprattutto stiamo parlando di una certa sinistra nostrana, l’Onu è diventato il governo sovranazionale e mondiale al quale fare riferimento. Soprattutto in chiave antiamericana, come mantra dell’antiamericanismo in tempi di dimessa guerra fredda.

Un assurdo paradosso.

Diciamo la verità: magari avessimo un organismo sovranazionale di governo delle principali e più controverse questioni. Un organismo capace, efficiente, tempestivo, pronto a salvaguardare il diritto internazionale, a  contrastare le principali piaghe del pianeta, le tragiche offese ai fondamentali diritti umani. Che interviene con determinazione. Magari ci fosse un ONU così. Che fosse di difesa dei sistemi democratici in quanto sono quelli che più salvaguardano i diritti delle persone di contro a ciò che democratico non è e calpesta con violenza e totale indifferenza quei fondamentali diritti che però proprio le Carte dell’ONU riconoscono e vorrebbero fossero riconosciuti universalmente. Magari!

Ma quest’0nu non c’è o non c’è ancora e non ci pare che ci sia nemmeno una prospettiva vicina perchè ci sia.

Chi per esempio deve prestare fiducia ad un Onu che si dota di un Consiglio per i diritti umani che fino a ieri era presieduto dalla Libia e che oggi ha premiato Cuba e Bielorussia come paesi immacolati nella salvaguardia dei diritti umani ed ha invece decretato un regime di sorveglianza per Israele? Ma che credibilità può avere una organizzazione internazionale siffatta?!

Regimi dittatoriali premiati e una democrazia punita. Che bel risultato! Che bell’indicazione per gli altri! Come a dire: peggio si fa e si farà contro i diritti e la  democrazia meglio sarà giacchè proprio la democrazia come quella di Israele in questo caso –  ed essa è una autentica democrazia che da punti anche ad altre consorelle democratiche – è invece punita e messa sotto osservazione.

Di un organismo internazionale così, onestamente, si può fare anche a meno.

Del resto l’Onu è quel che è: una roba assai inefficiente e inefficace.

Sarà diverso quando e se un organismo – speriamo l’ONU del futuro – sarà organo delle democrazie del Pianeta e servirà davvero a difenderle, svilupparle e promuoverne di nuove.

Chissà! Speriamo.

  •   Published On : 3 anni ago on Giugno 27, 2017
  •   Author By :
  •   Last Updated : Giugno 27, 2017 @ 9:14 am
  •   In The Categories Of : Politica Nazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You might also reading...

Analisi del voto europeo

Read More