• I Nostri Sponsor

Loading...
Your Are in   Home     Cultura Società Economia     Energie Nuove compie venti anni

Energie Nuove compie venti anni

     Giugno 28, 2017   No Comments

Noi con Energie Nuove ci proviamo da tempo. Non senza un certo impegno e anche sacrificio. A far circolare idee. A smuovere il confronto. Ad approfondire temi e problemi che ci riguardano. Culturali, politici, economici, sociali. Ad incalzare quel mondo refrattario per paura di esporsi in cui è potenzialità di classe dirigente. A tenere e stimolare uno spessore (crediamo qualificato e alto) di dibattito e di coinvolgimento senza  piegare nelle partigianerie, negli schematismi, nelle etichettature di colore e di schieramento. Abbiamo una linea precisa alla quale ci atteniamo. Vogliamo far compenetrare (almeno ci proviamo), ovunque siamo in grado di arrivare e di farci ascoltare, le idee che facciamo girare. Sarebbe un buon risultato se queste favorissero un concorso di arricchimento del dibattito dentro e fra le forze politiche, sociali ed economiche. All’interno delle istituzioni. Ci teniamo alla nostra portata e quindi alla nostra dimensione locale, romagnola e regionale, soprattutto. Ci sarà perdonata questa piccola caduta di compiacimento: siamo orgogliosi di questa nostra iniziativa. E siamo particolarmente grati a quanti ci consentono questo sentimento, avendo dato lustro e prestigio con la loro autorevole collaborazione al nostro periodico. Molti. Possiamo con soddisfazione rimarcare anche le battaglie condotte, seguite, incalzate che poco alla volta sono riuscite anche ad avere un seguito esterno e/o ad improntare dibattiti ed iniziative esterne. O che ancora non ne hanno avuto e per le quali comunque non demorderemo. Solo per citarne alcune. La sanità e la proposta di una sola Asl romagnola. Lo snellimento burocratico. Due fronti di un impegno che continua, ovviamente. Per i quali sono state effettuate iniziative di incontri e convegni che qualche risultato hanno impresso. Segnando il concreto inizio e dispiegamento di certi percorsi. L’esigenza di un Patto sociale che deve essere portato ad attivarsi e sul quale è avviato un lavoro ed un impegno, oggi, assai più concreto e vasto. L’attenzione ai temi dell’urbanistica. Ai temi della cultura. Non ultimo il premio intestato alla Malatestiana. Una proposta e un dibattito che non si fermeranno. In questa veste  editoriale sono alcuni anni (dal 2009) che rappresentiamo se non l’unica, una delle pochissime voci di impegno serio e qualificato nella nostra realtà e nel dibattito e nell’approfondimento di temi e di idee. Fuori dal presentismo dei comunicati e degli annunci di spettro tanto limitato e giornaliero quanto effimero. Come Associazione culturale Energie Nuove, in quest’anno 2013, celebriamo un ventennio di attività. Particolarmente ricco. Di iniziative e di realizzazioni. Che tenacia! Quanto tempo! E che oneri! La molla? Una passione ideale, culturale e politica che – accidenti! – ancora ci risucchia completamente; il senso di un impegno civico che sentiamo come un dovere. Abbiamo di noi sufficiente conoscenza per sapere che da questo non usciremo, non ne saremmo capaci anche se volessimo. Ma come associazione e come periodico, a vent’anni, è anche giusto e doveroso, fare un bilancio. E in ragione di quello e delle valutazioni che al riguardo è opportuno scambiarsi, vedere e verificare se si devono tirare delle somme definitive. Se deve esserci continuità  e se sì come. Questo caso implicherebbe un necessario rinnovamento. Senza del quale un deficit di vitalità porterebbe ad uno stato di inadeguatezza e di estraneità rispetto alla realtà che viviamo e in cui viviamo. Un incontro, una modesta occasione di compleanno. Con gli amici cui insieme abbiamo partecipato, nelle sue fasi e tappe, questa ventennale esperienza; con coloro che ci hanno gratificato della loro collaborazione e che direttamente hanno concorso al dibattito e alla circolazione di idee di cui siamo stati luogo e strumento; con i cittadini che, convenendo e dissentendo, continuano ad apprezzare questa presenza, con coloro che ritengono che una voce libera autonoma e di serio impegno civile sia comunque utile e positiva. Il compleanno di Energie Nuove. Venti anni. Contiamo sulla vostra vicinanza e partecipazione. Entro l’anno la data e l’invito vi è già rivolto. Con riconoscenza per l’attenzione con cui ci avete seguito.

  •   Published On : 3 anni ago on Giugno 28, 2017
  •   Author By :
  •   Last Updated : Giugno 28, 2017 @ 11:54 am
  •   In The Categories Of : Cultura Società Economia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You might also reading...

Un’orchestra per Cesena

Read More